Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Picasso’

“Ci puoi credere se ti dico che è finita? Che ho buttato in aria una monetina ed è caduta sul lato sbagliato? Io non volevo, ho provato anche a truccarla la monetina, a disegnare due teste per ingannare il fato, ma la croce usciva sempre. E la croce è un simbolo. E’ sempre l’inizio della fine, come un delirio che ti ripeti sempre: è croce .. è croce nera, lo sapevo. Allora ho tolto il cappuccio dell’amore e ho guardato quel che c’era da guardare, ma non ho visto niente.”

Questo si ripeteva, questo doveva dire, era perfetto: conciso lucido breve e incisivo. Attese con ansia il suo ritorno a casa, indossò un bel vestito e mise un rossetto rosso sulle labbra “mai affrontare una cattiva notizia senza rossetto” insegnava Holly Golightly in Colazione da Tiffany. Era importante lasciargli quell’immagine per i giorni a venire, quando avrebbe saputo dai soliti amici che apparteneva ad un altro che la stava aspettando con due biglietti aerei per iniziare una nuova vita.

Era pronta.

La porta si aprì con uno scatto gioioso, anche le chiavi fanno la loro parte nelle miserie della vita, lui entrò sorridendo ad abbracciarla, per dirle: “Oggi ho pensato tutto il giorno a te. Lo sai che ti amo come il primo giorno e che senza di te non potrei vivere. Forse ti ho trascurato, è un periodo che ti vedo così triste. Ma ti amo tanto credimi .. e tu amore mio, mi ami ancora?”

“Sì. Ti amo anch’io” e si tolse via il rossetto.

Annunci

Read Full Post »